Tramps by choice?

Mi muovo in questo mondo
senza un sogno da realizzare
se non quello di non
essere guardata con disprezzo.
Il freddo perseguita le mie ossa,
la fame contorce le budella.
Potrei vendermi per due soldi
o vendere per due soldi polvere
bianca tagliata con veleno ad altri
disperati come me….
potrei salire all’ultimo piano di
un palazzo fatiscente e volare
nel nulla, senza pensieri se
non quello di quello di sfracellarmi
nell’oblio…..
Potrei ancorarmi al limbo del nulla
diventando catatonica fino a non
sentire più lo stimolo a vivere,
spegnendomi poco a poco
nell’indifferenza generale…
Potrei, ma se devo faticare a vivere,
allora preferisco farlo a modo mio…